17 dic 2009

Oggi un X-MAS Post per tutte voi

Di solito uso questo blog per tutto ciò che riguarda le mie creazioni, l'handmade ed il mondo del gioiello, ma oggi invece ho deciso di parlarvi del natale, che a me piace tanto :-)
Non sto tanto a filosofeggiare sul suo significato, sul consumismo o no, sulla religiosità dell'evento, a me il natale piace perchè è una delle occasioni che si hanno per stare con la propria famiglia, e poi mi piace l' idea di ringraziare, almeno una volta all'anno, le persone a me care con un regalo. E`vero non c'è bisogno del natale per questo, ma è un'occasione per farlo ed il regalo può essere simbolico, un pensierino, fatto a mano o comprato, sempre diverso e sempre pensato per la persona che lo riceve.
Quest'anno io non sarò in Italia, io e il mio ragazzo per non deludere nessuno e per venirci incontro, festeggiamo un natale in Italy e uno in Danimarca - lui è danese.
Lo scorso anno eravamo in italia e quindi quest'anno siamo in danimarca. Al di la del fatto che come ogni natale in danimarca mi mancherà molto la mia famiglia, ma questo a parte io adoro il natale danese e voglio raccontarvelo un pochino:

* innanzitutto in danimarca non si usa fare il presepe, ma l'albero di natale è davvero al centro dell'attenzione, lo si prepara il giorno dell' antivigilia e molto spesso con decorazioni di famiglia che si tramandano di generazione in generazione

* il 24/12 è il giorno più importante e si balla intorno all'abero di natale, cantando canzoni tipiche tradizionali danesi (io con il mio danese da principiante canticchio direi...hi hi hi). Il menù della vigilia è completamente diverso da quello italiano, si ha una sola portata infatti, ma bella corposa:
si mangia infatti l'anatra con due tipi diversi di patate e se non erro come contorno diversi tipi di cavoli (mi sembra quello rosso e quello verde, ma non ne sono più sicura). Il dessert è un dolce tipico natalizio un riso-latte dolce alle mandorle: attenzione è in una scodella grande e ognuno se ne prende una porzione. Da qualche parte è nascosta una mandorla intera e chi la trova vince un premio, di solito qualcosa di dolce. Hi hi hi, io ho trovato la mandorla sia la prima che la seconda volta, quindi insomma non credo che il destino scelga me di nuovo, ma forse è meglio cosi per la mia linea. E poi arriva il momento dei regali, per fortuna non si aspetta mezzanotte, dico per fortuna perchè i regali vengono aperti singolarmente uno a uno a turno, in modo che tutti vedano e partecipino allo scambio. E questo mi piace molto, è bello vedere il sorriso e la gioia negli occhi delle persone che aprono i regali e scoprono cosa c`è nel pacchetto...

* il 25/12 ci si incontra verso mezzogiorno per fare la colazione natalizia, cosi la chiamano loro ed è base di arringa in ogni variante (sotto aceto, al curry, con cipolla), e poi mi pare (se la memoria non mi inganna) ci siano polpettine varie, crackers, biscotti e naturalmente birra tipica natalizia - che si trova solo in questo periodo dell'anno ed acquavite danese (che insomma a dire il vero non mi entusiasma, ma siccome sono le loro tradizioni io cerco di partecipare...)

* il 26/12 di solito non si festeggia, ma si passa la giornata comunque insieme a chiaccherare, guardare film o cartoni animati natalizi

Beh spero di non avervi annoiato, credo che la maggiorparte di voi non conosca il natale danese e mi sembrava carino descrivervelo :-)
e con questo auguro a tutte voi un sereno natale, vigilia e santo stefano.
E faccio a tutte voi anche già gli auguri per un felice 2010, pieno di serenità e creatività per tutte noi!

Io domani parto già per DK e quindi non credo di riuscire a seguirvi nei prossimi giorni, ma sicuramente al mio rientro!

Marga

05 dic 2009

my favourites

Con la scusa di lasciare in visione per un po di tempo l'ultimo post, dove lanciavo le mie collezioni, mi sono messa nei guai, eh si perchè poi sono arrivate settimane un po durette dove non sono più riuscita a scrivere nulla qui :-( però come svago quotidiano sono riuscita più o meno sempre a seguirvi e questo mi fa molto piacere, in certe giornate è stato per me davvero un toccasano per distrarmi un po.
Si, è sempre cosi il periodo che precede il natale, un po stressante per tutti ed in più io ho un po di decisioni da prendere, piani da fare, ecc. per il prossimo anno e non è sempre semplice riuscire a concentrarsi su tutto. Meno male che ho scoperto questo mondo blog che mi aiuta a distrarmi un po!
E poi ci tenevo a farvi vedere i miei pezzi preferiti di queste collezioni invernali, i link erano solo per chi aveva voglia di vedersi tutti gli album completi, ma io ho un paio di pezzi cui mi sento più vicina rispetto ad altri. Allora siete pronte?

Eccoli:








E naturalmente tutte le altre creazioni che vi ho sempre mostrato come anteprima, quelle forse sono le mie preferite in assoluto, ma è difficile da dire...
Ora cercherò di non sparire di nuovo, promesso! Nel frattempo vi ringrazio per i commenti alle mie collezioni, i vostri commenti mi fanno piacerissimo!

A presto - Marga

P.S. Se avete voglia potete anche sostenermi in facebook, cliccando qui a lato e diventando fans di Pulcinsky, mi farebbe davvero piacere :-)